GIRO AMANDOLA-CAMPOLUNGO-AMANDOLA

Posted: 10th settembre 2010 by Stefano Cori in itinerari
Tags:
Commenti disabilitati su GIRO AMANDOLA-CAMPOLUNGO-AMANDOLA

Si parte dal parcheggio del cimitero di Amandola, si sale direzione Garulla inferiore, passando in parte su strada asfaltata ed in parte su strada brecciata, ultimo km su sentiero sterrato e prati (panorama stupendo verso Sassotetto e Pintura di Bolognola). Dopo essersi rinfrescati con acqua fresca dalla fontana di Garulla si procede verso Campolungo. Il percorso è la strada carrabile che porta al rifugio Amandola con delle varianti su sterrati e carrarecce. Arrivati al rifugio Amandola breve sosta (non male se si arrivasse all’ora di pranzo fare una sosta con tagliatelle ai funghi porcini (provate garantisco) altrimenti sosta per riempire le borracce e via) e poi ci si lancia in discesa fino al punto di partenza. La discesa è a dir poco divertente, si passa da tratti a lastroni di pietra,  a  fondo sassoso, a strade brecciate fino ad arrivare al tratto finale sul sottobosco in single-track (carinissimo). Durante la discesa vale la pena soffermarsi a guardare il paesaggio dei monti Sibillini. Giro della durata di max 4 ore, di media difficoltà, a tratti tecnico con salite e discese impegnative, di ottimo impatto dal punto di vista naturalistico. Un bell’assaggio di Sibillini.


Comments are closed.